Lo spazio ritrovato - Il recupero del corridoio borrominiano del palazzo della Sapienza

Archivio di Stato di Roma, Corso del Rinascimento 40

24/09/2021 - Visita guidata

Il 24 settembre 2021 si aprirà per la prima volta al pubblico il corridoio borrominiano del Palazzo della Sapienza e con l'occasione sarà possibile visitare con l'architetto che ha curato i restauri per la Soprintendenza Speciale di Roma – Archeologia Belle Arti Paesaggio.

I lavori, durati circa un anno, hanno restituito le linee originariamente disegnate da Borromini, riconsegnando così all’edificio e alla città un nuovo accesso e restituendo organicità all’antico progetto della Sapienza.

Il versante Est del complesso di Sant’Ivo alla Sapienza ha subito notevoli danni a causa degli eventi sismici che hanno interessato l’Italia centrale nel 2016: si tratta della parte del Palazzo realizzata sotto la direzione del Borromini e comprendente la chiesa di Sant’Ivo alla Sapienza, la sezione che ospita gli uffici amministrativi dell’Archivio e la Biblioteca Alessandrina.

Per partecipare all’evento sarà necessario prenotarsi al link in basso e esibire all'accoglienza il Green Pass, unitamente ad un documento di identità valido. Sarà necessario indossare la mascherina durante la visita. L’ingresso avverrà da Corso Rinascimento, 40.

PRENOTAZIONI

inaugurazione corridoio 24 settembre