Festival Archivissima 2021: podcast "Generazioni di viaggiatori nell'archivio Del Drago"

Il 4 giugno 2021 si è svolta la sesta edizione de La Notte degli Archivi che ha coinvolto gli archivi di tutta Italia. L’evento patrocinato dall’ANAI – Associazione Nazionale Archivistica Italiana rientra nel programma del Festival Archivissima ideato e sostenuto da Promemoria e organizzato dall’associazione culturale Archivissima in collaborazione con il Polo del ‘900. Questa edizione è interamente dedicata al tema #generazioni e pone l’attenzione sui seguenti interrogativi: cosa salvare di ciò che le generazioni prima di noi hanno prodotto? cosa produrre di nuovo? come stabilire una connessione e, soprattutto, come generare nuova vita da ciò che si è deciso di conservare? la risposta è negli archivi, ponti tra epoche, generazioni e contenuti. Archivissima Generazioni_

Quest’anno, per la prima volta, anche l’Archivio di Stato di Roma partecipa alla manifestazione proponendo un podcast dedicato all’archivio della famiglia Del Drago (XIV - XX sec.), nobile famiglia romana il cui primo capostipite, un aromatario di Viterbo, si stabilì a Roma già nel XV sec. A partire dal secolo successivo la famiglia, il cui stemma raffigura un drago alato d'oro, cominciò a inserirsi nell'amministrazione ecclesiastica e ad acquisire palazzi a Roma e feudi e nel Lazio, tra i quali la tenuta di Riofreddo e quella di Mazzano Romano.

Il podcast “Generazioni di viaggiatori nell’archivio Del Drago” ci racconta le storie di tre “generazioni” della famiglia romana, due uomini e una donna, che viaggiarono per l’Italia e per il mondo intero tra il Seicento e l’Ottocento. Il primo è il marchese Giovanni Pietro del Drago che nel Seicento si avventurava con un seguito di armati per tutto il centro Italia tra Stato pontificio e Regno borbonico. Conosceremo poi la sua discendente, la marchesa Margherita Sparapani Gentili Boccapaduli che viaggiò, verso la fine del Settecento, con la sua carrozza e il cavaliere Alessandro Verri, per l’Italia del nord e del sud. E infine Giovanni Battista del Drago che, tra il 1882 e il 1885, partì per il giro del mondo in tre anni, visitando India, Cina e giungendo fino a Ceylon.

Per narrare queste avventure interrogheremo le fonti che sono custodite nell’archivio della famiglia: i documenti che autorizzavano Giovanni del Drago a spostarsi tra un territorio e l’altro, il diario di viaggio della marchesa Sparapani e le foto acquistate da Giovanni Battista del Drago durante il suo viaggio intorno al mondo.

Saranno però i nostri tre protagonisti, intervistati dagli archivisti che custodiscono le loro carte, a raccontarci in prima persona le loro esperienze di viaggio facendoci guardare il mondo con i loro occhi. Grazie ai documenti d'archivio riemergeranno le esperienze e gli stili di vita di tre discendenti dei Del Drago vissuti in epoche differenti e sarà possibile stabilire dei legami tra generazioni diverse, tra passato e presente, evocando emozioni, curiosità e sensazioni capaci di arricchire la memoria collettiva.

 

Quando: 4 - 9 giugno 2021

Dove: www.archivissima.it

Per ascoltare il podcast dell'Archivio di Stato di Roma scarica questo link

 

Testi di: Letizia Leli, Giovanna Mentonelli, Valeria Puccio, Angelo Restaino con la collaborazione di Andrea Papini

 Voci di: Luigi Arbia, Maria Cristina Dioguardi, Letizia Leli, Giovanna Mentonelli, Andrea Papini, Angelo Restaino

 Montaggio: Angelo Restaino

 

Buon ascolto!